MONTEPRANDONE – Per l’estate 2021 il Comune di Monteprandone organizza la colonia marina per cittadini over 60 presso uno stabilimento balneare di San Benedetto del Tronto. Il servizio si terrà nel periodo dal 19 giugno al 30 giugno, dal lunedì al venerdì e comprende il trasporto a mezzo autobus e il servizio spiaggia. Ogni giorno la partenza sarà alle ore 7 in largo Giacomo Leopardi a Monteprandone e alle ore 7:10 in piazza dell’Unità a Centobuchi. 

L’iniziativa è rivolta a tutti i cittadini residenti a Monteprandone, nati entro il 31.12.1961, per un numero massimo di 36  partecipanti. Eventuali richieste in deroga al requisito anagrafico saranno valutate in relazione ai posti disponibili oltre il termine di scadenza. Le domande saranno accettate secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Il modulo di domanda, disponibile sul sito del comune all’indirizzo www.monteprandone.gov.it, dovrà essere presentata dal 1° al 11 giugno 2021: via e-mail protocollo@comune.monteprandone.ap.it oppure via P.E.C. comune.monteprandone@emarche.it. Non saranno accolte le  domande che perverranno prima delle ore 00.00 del 1° giugno 2021. Solo in caso di impossibilità ad utilizzare le modalità sopraindicate, la domanda potrà essere consegnata a mano esclusivamente presso l’Ufficio protocollo, Delegazione comunale di via delle Magnolie a Centobuchi.

Alla domanda dovrà essere allegato:

  1. certificato medico attestante l’idoneità fisica e che il soggetto è fisicamente autosufficiente;
  2. ricevuta del pagamento della quota di partecipazione di 30 euro;

Il pagamento potrà essere effettuato con le seguenti modalità:

  1. a) tramite bollettino c/c postale n.14077630 – Intestato a “Comune di Monteprandone Servizio Tesoreria”;
  2. b) tramite bonifico bancario IT20X0847469571000000001815 Banca del Piceno Credito Cooperativo;
  3. c) tramite POS presso lo sportello Punto informativo servizi sociali, via delle Magnolie, Centobuchi;
  4. d) tramite portale PagoPA presente sul sito del Comune monteprandone.gov.it

“Torna uno dei servizi comunali più apprezzati dagli over 60 – spiega l’assessore con delega ai progetti per la terza età Roberta Iozzi – riattivare la colonia marina vuol dire garantire un’azione sia di mantenimento e sviluppo dell’autonomia, sia di prevenzione della salute psico-fisica dei nostri concittadini. Dopo un lungo periodo di rinunce e isolamento dovuto all’emergenza Covid, ci auguriamo che questa iniziativa favorisca nuove opportunità di socializzazione per i nostri genitori e nonni e faccia trascorrere loro qualche giorno in riva al mare in maniera spensierata”. 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.