MONTEPRANDONE – Di seguito una nota, giunta in redazione il 27 maggio, dell’associazione Questione Natura.

La “Fonte Vecchia” e il “Lavatoio Comunale” di Monteprandone sono libere dai rifiuti e dalle protezioni individuali anti-Covid. Abbiamo passato un pomeriggio a raccogliere rifiuti e mettere in sicurezza due dei luoghi di interesse del magico borgo vista mare – in accordo con il Sindaco Sergio Loggi. Adesso i bambini possono giocare liberi, e gli adulti possono abbeverarsi tranquilli alla fontanella presso la “Fonte” durante una passeggiata in campagna (abbiamo da tempo segnalato alla “Ciip” il fortissimo odore di ruggine perenne quando si beve in quella fontanella, senza ricevere risposta).

Abbiamo anche raccolto 10 mascherine che erano tutte disperse dentro al campetto da calcio, ragazzi iniziamo ad usare i cestini e diamo l’esempio a tutti. Insieme per un futuro migliore, grazie.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.