GROTTAMMARE – Prima straordinaria vittoria per la The Innovative Grottammare Basketball nel Campionato nazionale Under 18 Eccellenza, dove gli atleti rivieraschi rappresentano la Perla dell’Adriatico nel massimo campionato giovanile.

Una sfida sulla carta impossibile per i biancocelesti, giocata con determinazione e orgoglio dal primo all’ultimo secondo contro i più quotati avversari del Pesaro. Dopo un primo tempo equilibrato, Pesaro toccava il massimo vantaggio di +16 nel terzo periodo. Quando la gara sembrava ormai decisa i ragazzi del Grottammare allungavano la difesa eroicamente a tutto campo mettendo in difficoltà la squadra ospite e recuperando interamente il divario.

Negli ultimi secondi succedeva di tutto, dopo i tiri liberi del +3 Pesaro a 8 secondi era Castorino a pareggiare la partita con una tripla a 1 secondo e 9 decimi dalla fine. Quando la gara era ormai destinata ad andare al supplementare Ortu recuperava clamorosamente palla e con un tiro da 10 metri sulla sirena regalava la vittoria ai biancocelesti. Da sottolineare la prova di tutti i ragazzi della The Innovative Grottammare, in particolare degli esterni Castorino (27 punti) e Ortu (16 punti), dell’ala Acciarri (17 punti) e del classe 2005 Antonio Maiorana Liga impiegato diversi minuti contro atleti di età maggiore di 2 anni.

THE INNOVATIVE Grottammare Basketball – Basket Giovane Pesaro 72-69

THE INNOVATIVE: Radaelli ne, Marini, Castorino 27, Dimarti 4, Acciarri 17, Maiorana Liga Al. ne, Di Berardino, Maiorana Liga An. 4, Consorti 2, Cianci 2, Ortu 16, Antonini ne. All. Roncarolo

Pesaro: Selvatici 2, Brocchi 2, Leonardi 17, Rossi 11, Bernabè 2, Belli 5, Corbin 3, Ricci 20, Del Prete 7, Tinti. All. Romanelli

Parziali: 15-21, 13-13, 17-18, 27-17.

Progressivi: 15-21, 28-34, 45-52, 72-69.

Usciti per 5 falli: Dimarti (Grottammare)


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.