SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 22 maggio il monumento del Pescatore sarà illuminato di azzurro in occasione dell’iniziativa “Luci sulla sclerosi tuberosa” promossa dall’Associazione Sclerosi Tuberosa – APS in occasione della giornata mondiale di sensibilizzazione su questa malattia.

La sclerosi tuberosa complessa è una sindrome neurocutanea che si verifica in 1 su 6000 bambini, è una malattia cronica che colpisce il sistema nervoso centrale e può causare l’interruzione dei segnali tra il cervello, il midollo spinale e i nervi ottici portando a una vasta gamma di sintomi. E’ una patologia ancora sconosciuta ai più e molte sono le difficoltà che le persone che ne sono affette e i loro familiari riscontrano al livello di tutele sociali. Per questo motivo nel mese di maggio l’associazione ogni anno promuove attività di sensibilizzazione e di raccolta fondi a sostegno della ricerca.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.