BUDAPEST (UNGHERIA) – Agli Europei di nuoto, in svolgimento a Budapest, in Ungheria, Stefano Di Cola ha conquistato una medaglia d’argento nella staffetta mista 4×200 stile libero insieme a Federica Pellegrini, Margherita Panziera e Stefano Ballo.

L’atleta nato a San Benedetto del Tronto e cresciuto nella Delphinia Team Piceno, ora in forza al Circolo Canottieri Aniene e alla Marina Militare, ha fatto registrare il tempo di 1’46”16, contribuendo ad abbassare il record italiano di specialità fino a 7’29”35. I tempi degli altri staffettisti: 1’46”96 per Stefano Ballo, 1’55”66 per Federica Pellegrini e 2’00”57 per Margherita Panziera.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.