Nazzareno Perotti, Walter Del Gatto e Giuseppe Buscemi per una nuova puntata di Scienziati nel Pallone che farà il punto sulle novità in casa Samb, in particolare riguardo le vicende dell’asta del 19 maggio.

In diretta è intervenuto l’avvocato che cura gli interessi di Kim Dae Jung in Italia, Fabrizio Acronzio. Le sue parole:

“Venerdì è stata costituita la nuova società, lunedì è stato emesso l’atto della camera di commercio e ieri mattina è stato acceso presso la banca Intesa di Piazza Matteotti un conto corrente a nome della nuova società con bonifico di 103 mila euro dall’America. Oggi si è aspettato fino all’ultimo minuto l’accredito del bonifico, non è arrivato in tempo ma abbiamo deciso in ogni caso di partecipare e depositare l’offerta e, invece di depositare l’assegno circolare, abbiamo presentato la documentazione contabile del bonifico, Kim ha fatto tutto quanto in suo potere per adempiere agli obblighi, purtroppo i tempi sono stati stretti anche perché fra la Florida e l’Italia ci sono 6 ore di fuso.  Però la vedo da un punto di vista positivo, senza la nostra offerta d’acquisto la curatela avrebbe potuto anche interrompere l’esercizio provvisorio della Samb”. Su una eventuale seconda asta: “Da Kim ho avuto assicurazioni, se dovesse essere indetta una nuova gara per lunedì, il mio cliente ha assicurato che parteciperà”. 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.