PORTO SAN GIORGIO – Grazie alla dodicesima vittoria stagionale su dodici gare disputate la De Mitri – Energia 4.0 conquista l’accesso alle semifinali dei playoff di serie B2 femminile, nelle quali dovrà vedersela contro le umbre dell’Autostop Trestina, giunte seconde nel proprio girone, ma a pari punti con la capolista Forlì.

3-2 il risultato finale a favore delle rossoblù di coach Capriotti (25-12; 25-19; 20-25; 22/25; 15/8) sulla Bcc Fano-Pedini Apav Lucrezia che, dopo aver vinto i primi due set, si erano già guadagnate l’accesso alla fase successiva, in virtù del 3-0 dell’andata a Lucrezia. Partenza bruciante di capitan Tiberi e compagne che non concedono spazi utili alle avversarie, chiudendo velocemente il primo parziale a proprio favore. Qualche sussulto in più lo regala il set successivo, ma l’esplosione di gioia delle ragazze della De Mitri- Energia 4.0 dopo aver conquistato il 2-0 racchiudeva in sé il gusto del pass alle semifinali. Da lì in poi iniziava un’altra partita, con le più giovani in campo da ambo le parti a sfidarsi palla su palla con spensieratezza e grinta, ma sempre guardando al risultato, che al tie-break sorrideva alle atlete di casa.

Questo il tabellino della De Mitri-Energia 4.0: Ragni 6, Caruso, Cappelletti 4, Nardi 3, Annunzi (L2), Vallesi 5, Cicchitelli 4, Di Clemente (L1), Gulino 5, De Angelis 8, Benazzi 7, Tiberi 7, Di Marino 5, Beretti 8. All.: Capriotti-Ruggieri. Mercoledì alle ore 20 si giocherà la gara di andata delle semifinali al Palazzetto dello Sport di Trestina, mentre il ritorno avrà luogo sabato 22 maggio alla palestra Borgo Rosselli di Porto San Giorgio con inizio alle ore 17. La gara di andata verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di Volley Angels Project e in differita venerdì 21 maggio alle ore 21.30 sul canale 611 del digitale terrestre di Radio Studio 7.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.