SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il dipartimento Beach Soccer della Lega Nazionale Dilettanti ha deliberato le squadre che prenderanno parte al Campionato di Serie A 2021, per il quale è stata confermata la formula di due poule distinte con l’obiettivo di mantenere alto il livello di competitività.

La Sambenedettese, detentrice dello Scudetto, è stata è stata inserita nella Poule Scudetto, che comprende le prime nove squadre classificate della stagione 2019 più la vincente della Poule Promozione 2019. Insieme a lei anche Canalicchio Ct, Catania, Lamezia Terme, Napoli, Pisa, Sicilia, Terracina e Farmaè Viareggio. Nella Poule Promozione, composta dai club dal secondo al nono classificato nell’ultima edizione più il sodalizio retrocesso nel 2019, ci saranno: Cagliari, Città di Milano, Genova, Naxos, Noname Nettuno, Romagna, Seatram Chiavari e Vastese.

Il regolamento: alla fase finale per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia parteciperanno le prime sette classificate della Poule Scudetto e la prima classificata della Poule Promozione, che otterrà anche il diritto di iscrizione alla Poule Scudetto per la stagione 2022. L’ultima classificata della Poule Scudetto retrocederà in Poule Promozione per la stagione 2022 e l’ultima classificata della Poule Promozione retrocederà in Serie B nella stagione 2022.

 

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.