PEDASO – Il primo maggio era avvenuto un incidente sulla Statale 16 a Pedaso.

Un motociclista sambenedettese, di 41 anni, era stato tamponato da un’auto ed era caduto rovinosamente a terra. La macchina non si era fermata a prestare soccorso.

I carabinieri del Comando Provinciale di Fermo, dopo indagini meticolose, hanno rintracciato il responsabile.

In una nota stampa diffusa il 12 maggio si legge: “I militari hanno identificato il fuggiasco per un 28enne di Moresco, deferito per omissione di soccorso. A suo carico anche il procedimento amministrativo per la sospensione della patente di guida da parte del Prefetto di Fermo.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.