SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Vogliamo certezze sulle concessioni per i nostri stabilimenti balneari, la proposta che da tempo avanziamo è quella di poter riscattare l’area urbanizzata delle spiagge”.

Queste le parole, riportate dall’Ansa Marche il 10 maggio, di Giuseppe Ricci, presidente nazionale degli Imprenditori turistici balneari (Itb) e gestore dello chalet Stella Marina.

“Il Covid ha sicuramente creato dei gravi danni sotto ogni punto di vista – si legge nella nota dell’agenzia di stampa – ma un merito gli va dato, ha fatto riscoprire la bellezza delle coste italiane. Mai come lo scorso anno  si erano visti tanti italiani sotto i nostri ombrelloni e per l’estate imminente sono molto fiducioso, abbiamo già tante persone che hanno manifestato interesse a tornare. Il vero problema che da sempre ci affligge è quello della sicurezza di potere lavorare nel lungo periodo. Al governo chiediamo di fare un decreto che superi eventuali decisioni comunali e regionali così da garantirci le concessioni per almeno 15 anni”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.