SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Lions Club San Benedetto del Tronto Host, in coerenza con gli scopi del Lionismo, ha posizionato delle targhe con la scritta: “Se prendi il mio posto prenditi anche la mia disabilità” ad integrazione dei cartelli stradali che indicano i posti auto riservati a persone con disabilità. Lo scopo è chiaramente quello di disincentivare gli automobilisti all’uso improprio, seppur limitato nel tempo, dei posti riservati.

Il primo dei cartelli è stato istallato venerdì 7 maggio nel parcheggio vicino alla vecchia sede comunale in Corso Giuseppe Mazzini. Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa erano presenti: Maria Pia Silla, presidente del Lions Club “Host” di San Benedetto del Tronto, il sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti e l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di San Benedetto del Tronto Emanuela Carboni, insieme al comandate della Polizia Municipale cittadina, Giuseppe Coccia.

“Quello che dall’esterno può sembrare una piccolezza – ha dichiarato la presidente del Club Lions Host di San Benedetto del Tronto, Maria Pia Silla – In realtà può creare un grande disagio. A causa di disabilità motorie molte persone, per gestire le proprie esigenze, dipendono dai parcheggi a loro riservati situati in posizioni strategiche

E continua: “L’importanza di questi posti riservati diventa particolarmente evidente nel caso di urgenze come per esempio la visita dal medico. Abbiamo fortemente voluto questa campagna di comunicazione e di sensibilizzazione per battere egoismo e mancanza di senso civico”.

Alle sue parole fanno eco le dichiarazioni dell’assessore Emanuela Carboni che aggiunge: “Abbiamo condiviso e sostenuto questa campagna dei Lions perché oggi più che mai, con le difficoltà che stiamo vivendo per l’emergenza COVID, è essenziale contrastare egoismo e mancanza di senso civico. Ci auguriamo che anche da noi possa far leva sul senso civico e di responsabilità degli automobilisti come già accaduto in altre città“.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.