COLONNELLA – Patrizia Corradetti, titolare e cuoca del ristorante Zenobi di Colonnella, ha raccontato ai microfoni di Striscia la notizia, nel servizio sui capolavori italiani in cucina del gourmet Paolo Marchi, come realizza uno dei piatti tipici della cucina teramana: i maccheroncini alle pallotte.

Marchigiana di origine, giunta a Colonnella intorno al 1969, Patrizia Corradetti ha iniziato a cucinare nel 1994. I suoi maccheroncini con le pallotte sono, come lei stessa ha spiegato, “spaghetti tagliati allo strumento che, in dialetto abruzzese si chiama maccheronare”, cioè, la chitarra, oggi ancora usata sia nelle case private che nei ristoranti.

“Pasta all’uovo condita con sugo di tre carni: maiale, manzo e, quando è possibile, un po’ di gallina” – ha precisato Patrizia – Per completare questo piatto – ha concluso – si fanno delle piccole pallottine di carne. Non è difficile, ma è solo un lavoro di pazienza”.

E per accompagnare il piatto, un buon Montepulciano d’Abruzzo.

La ricetta dei maccheroncini alla chitarra con le polpettine è disponibile sul sito di Striscia la notizia. Qui per rivedere il servizio.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.