PADOVA – Paolo Montero commenta la sconfitta per 1-0 maturata all’Euganeo contro il Padova all’ultima di campionato. Samb che chiude nona.

“Dopo le ultime partite non c’è bisogno di motivare i raazzi per i playoff perché sono un esempio positivo quotidiano, non serve neppure che mi faccia vedere negli spogliatoi. C’è da rigraziare tutto lo staff che non prende lo stipendio, non solo i giocatori ma anche tutti gli altri. Ci piacerebbe vincere domenica dando una gioia a chi ci ha aiutato. Questa squadra ha grande dignità, che va oltre il calcio”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.