GROTTAMMARE – E’ anticipata a giovedì 29 aprile la raccolta dei rifiuti indifferenziabili nella zona sud di Grottammare. Come indicato nell’ ecocalendario, infatti, sabato 1 maggio il servizio è sospeso. 

La comunicazione della Picenambiente spa è rivolta ai residenti della zona sud del territorio comunale, che sono invitati ad esporre il contenitore dell’indifferenziata questa sera (mercoledì), per il ritiro dei rifiuti  programmato in via straordinaria  per domattina, in sostituzione della data festiva.

Con l’occasione, l’ufficio Ambiente del Comune ricorda di consultare l’ecocalendario distribuito dalla Picenambiente spa, soprattutto nei periodi caratterizzati da giorni di festività. 

Il comune di Grottammare rientra tra le zone interessate dalla interruzione del servizio idrico, stabilito  dalla Ciip per il prossimo 18 maggio. 

Nell’ambito di una serie di opere realizzate per conseguire un incremento della sicurezza delle infrastrutture idriche post sisma 2016-2017 (una nuova condotta realizzata in zona Pescara di Arquata al fine di sostituire un tratto in esercizio che è stato profondamente danneggiato; una nuova condotta realizzata in località Valle Romana di Arquata del Tronto; un by-pass acquedottistico del partitore Gaico di Roccafluvione), la Ciip deve procedere alla sospensione dell’erogazione del servizio per circa 12 ore sulla linea del Pescara per svolgere i necessari lavori di collegamento. I lavori inizieranno alle 06 di mattina con l’interruzione dell’erogazione per le utenze direttamente allacciate in adduzione, mentre a partire dalle ore 9:00 si interromperà la fornitura idropotabile per le utenze servite da serbatoi, con previsioni di ripristino della funzionalità per le ore 21.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.