CIVITANOVA – La Lube Volley Civitanova ha conquistato il suo sesto scudetto contro la Sir Safety Perugia in una gara giocata senza esclusione di colpi. Dopo il titolo non assegnato lo scorso anno, la squadra di coach Gianlorenzo Blengini si è aggiudicata gara quattro battendo Perugia per 3-1.

“Questo è l’ennesimo scudetto che giunge nelle Marche e che premia il lavoro fatto dalla società e dallo staff –  afferma il Presidente Franchini – ma allo stesso tempo premia anche tutto il movimento pallavolistico marchigiano. Ho sofferto per tutta la serie con i tifosi biancorossi e così come loro ho gioito per questa grande vittoria. Questo successo,  così come la visita di ieri del Presidente Manfredi, ci onora e ci conferma che siamo una Regione importante per la pallavolo”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.