TERAMO – “Poco prima delle 13.30 di oggi una squadra dei vigili del fuoco di Teramo è intervenuta nelle Gole del Salinello, per soccorrere un escursionista ferito. Si tratta di un uomo di 65 anni di Sant’Egidio alla Vibrata che insieme ad un amico stava facendo un’escursione a cavallo”.

Si apre così la nota del Comando Provinciale dei pompieri di Teramo diffusa il 24 aprile: “I due escursionisti stavano percorrendo il sentiero che dall’area attrezzato di Ripe di Civitella si addentra nelle Gole del torrente Salinello. Dopo aver attraversato il corso d’acqua, l’uomo è caduto da cavallo ed è rimasto dolorante a terra a causa del trauma subito. Il compagno di escursione ha chiamato il 118 per chiedere aiuto, fornendo le coordinate geografiche utili per individuare la loro posizione”.

“Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e un’ambulanza di un’associazione di volontariato, è intervenuta l’eliambulanza del 118 che ha verricellato a terra il medico e un aereosoccorritore – prosegue la nota – I vigili del fuoco, intervenuti con un mezzo operativo e il furgone Saf, con a bordo attrezzature di derivazione Speleo-Alpino-Fluviale, hanno provveduto ad allargare la vegetazione per consentire il recupero dell’infortunato con la barella da verricellare a bordo dell’eliambulanza”.

“L’escursionista infortunato è stato trasportato presso l’ospedale di Teramo per le cure del caso” concludono dal Comando.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.