SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel rispetto delle disposizioni statali, il Comune di San Benedetto del Tronto celebrerà il 25 aprile, data del 76esimo anniversario della Liberazione, con una breve cerimonia a cui prenderanno parte solo il sindaco Pasqualino Piunti e un componente della locale sezione dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, quest’ultimo in rappresentanza delle associazioni combattentistiche e d’arma.

Alle ore 11 di domenica 25 aprile, quindi, sarà deposta una corona di alloro sul monumento “Ai caduti per la libertà” di viale Secondo Moretti.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.