SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La A.S.D. Bocciofila Sambenedettese, pur nelle difficoltà dovute al Covid, organizza per sabato 24 aprile una gara nazionale femminile denominata “1° Trofeo Conad”. La manifestazione si svolgerà a porte chiuse, come le regole impongono, ma sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della società organizzatrice.

La gara vedrà la partecipazione delle migliori atlete nazionali tra cui la bravissima Elisa Luccarini di Modena, campionessa del mondo in carica in forza alla società Flaminio di Roma che vanta sei titoli mondiali, sette europei e sei italiani, famosa per le sue bocciate spettacolari. La gara si preannuncia avvincente per la presenza di altre atlete di prestigio tra cui le giovanissime campionesse e plurititolate: Laura Picchio e Gilda Franceschini della società Spello, Chiara Gasperini e Flavia Morelli della società Lucrezia di Fano, Jessica Gelosi della società Fontespina, Sanela Urbano della Flaminio di Roma, Kety Crescenzi della società Salaria di Centobuchi.

Importante la presenza di altre atlete vincitrici di titoli italiani tra cui Ines Sabbatinelli di Porto Sant’Elpidio (mamma di Neri Marcorè) e Filomena Angelici della Bocciofila Sambenedettese che cercherà di farsi valere insieme alle altre compagne di società Antonietta Angelici e Patrizia Alesiani. Si replica domenica 25 aprile alla bocciofila Salaria di Centobuchi


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.