SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di seguito un comunicato dei circoli del Pd di San Benedetto. Argomento: le elezioni comunali del prossimo autunno. Nel comunicato si parla di una trattativa avviata col M5S e della volontà di individuare un candidato sindaco che sia una figura civica.

“I segretari di circolo del partito democratico di San Benedetto del Tronto, condividono il percorso effettuato dal segretario dell’unione Comunale Claudio Benigni. Percorso che vedrà il PD convergere, con altre forze politiche, su una figura civica. Proposta che verrà messa ai voti dell’Unione comunale in programma nei prossimi giorni.

Al di là delle fantasiose ricostruzioni giornalistiche, riteniamo molto importante l’incontro avvenuto con il Movimento Cinque Ctelle, alla presenza del Senatore Giorgio Fede, di Serafino Angelini e dell’ex consigliere regionale Peppe Giorgini, in cui si è auspicato l’inizio di una trattativa a cominciare dalla condivisione dei punti programmatici.

Programma e candidati che cercheranno di dare una speranza a questa città ripiegata su se stessa, dopo 5 anni di amministrazione Piunti.
Città nel buio, esercizi pubblici che si aprono e si chiudono ad intermittenza, e non solo per colpa della pandemia. La città è spenta da tempo. Ripristinare un sistema del welfare a misura di cittadino, una politica green che possa arginare il degrado urbanistico e progetti turistici che possano ridare il lustro degli anni passati. San Benedetto del Tronto merita un cambiamento che possa riportarla ai splendori passati, le prossime amministrative sono l’occasione per la svolta.”


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.