SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di seguito una nota, giunta in redazione il 16 aprile, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno. 

Servizi preventivi in tutta la provincia da parte dei Carabinieri con controlli serrati anche in funzione anti-pandemica, messi in atto soprattutto nei luoghi di passeggio e aggregazione, con interventi mirati come nel caso di ieri pomeriggio a San Benedetto del Tronto dove, i Carabinieri della Compagnia, sono dovuti intervenire presso un noto bar del centro, sorprendendo 11 persone che si intrattenevano nei pressi del locale, creando di fatti un assembramento in violazione delle norme anti pandemiche.

I Carabinieri, dopo aver identificato tutti i presenti, hanno elevato ad ognuno di loro, compreso il titolare del locale, la sanzione di 400 euro prevista in questi casi.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.