PORTO D’ASCOLI – Il Presidente del Porto d’Ascoli Calcio Vittorio Massi torna sugli episodi della partita interna col Valdichienti Ponte di domenica scorsa 11 aprile:
“Per prima cosa voglio dare merito al Valdichienti per la vittoria e fare soprattutto i complimenti all’allenatore Giandomenico per come ha preparato la partita. Come Presidente del Porto d’Ascoli Calcio, non posso non recriminare la scelta di mandare assistenti della sezione di Macerata contro una squadra della medesima località. Il signor Pascoli è stato protagonista dell’assegnazione immediata di un rigore molto dubbio a nostro sfavore e dell’annullamento di un regolarissimo gol come quello di Shiba per fuorigioco inesistente.
Ritengo sia ridicolo che gli arbitri e guardalinee che risiedono nell’area del Girone sud (B) vengano mandati a dirigere gare dello stesso Girone, sarebbe opportuno che vadano in quello nord e viceversa, altrimenti c’è il rischio che questa Eccellenza diventi un torneo parrocchiale.
In ultimo, mi chiedo come mai il sottoscritto sia stato squalificato nella passata stagione per essere stato riconosciuto in tribuna usare frasi ingiuriose contro l’arbitro e invece un giocatore autore di due bestemmie in faccia al direttore di gara in uno stadio vuoto non abbia ricevuto nessun tipo di provvedimento.”

Il riferimento del comunicato (sopra) del Presidente Massi dopo la gara interna del suo Porto d’Ascoli contro il Valdichienti Ponte (squadra maceratese di Morrovalle e che gioca sue gare interne a Monte San Giusto, entrambi i comuni in provincia di Macerata) è ai 2 assistenti arbitrali: Marco Viglietta ed Alessandro Pascoli, entrambi di Macerata.
Ecco il pensiero di Massi è che onde evitare che gli eventuali errori (arbitrali) in campo siano mal interpretati, vengano designati arbitro ed assistenti appartenenti alla parte opposta (Nord) del Girone (in questo caso il B).

TABELLINO DI PORTO D’ASCOLI-VALDICHIENTI PONTE 0-1
PORTO D’ASCOLI: Andrea Testa, Daniele Orsini (63′ Nazareno Battista), Lorenzo Pasqualini, Matteo D’Alessandro (85′ Puglia), Passalacqua, Matteo Sensi, Francesco Petrini (2001), Luca Rossi (80′ De Cesare), Henri Shiba, Napolano ed Alessandro Evangelisti (2003). A disposizione: Cannella, Mattia Fabrizi, Francesco Traini (2002), Christian Centi (2003), Davide Cinaglia (2001) e Jacopo Massi. Allenatore: Davide Ciampelli.
VALDICHIENTI PONTE: Tavoni, Edoardo Tartabini, Jacopo Stortini, Nicolò Armellini, Borgese, Monserrat, Emiliozzi (2001), Elia Ciucci (65′ Andrea Lattanzi), Nasic (72′ Ezequiel Zaldua), Federico Palmieri (89′ Mattia Ribichini) e Marco Marcelli (2002). A disposizione: Mallozzi (2001), Muzi (2002), Riccardo Ciccarelli (2003), Bracalente, Chornopyshchuk e Giri. Allenatore: Luigi Giandomenico
Arbitro: Alessio Ercoli di Fermo, coadiuvato dagli assistenti: Marco Viglietta ed Alessandro Pascoli, entrambi di Macerata.
Reti: 5′ Federico Palmieri (V.P.) su rigore.
Note: al 93′ Napolano (P.D’A.) ha fallito un rigore, parato dall’estremo ospite Tavoni.
Ammoniti: Napolano (P.D’A.), Ciucci (V.P.), Tavoni (V.P.), Passalacqua (P.D’A.) e Stortini (V.P.).
Angoli: 3-3.
Recuperi: 0’+3′.
Note: Gara giocata al Comunale Ciarrocchi di Porto d’Ascoli a porte chiuse per l’emergenza covid 19.
Ultimi precedenti al Comunale Ciarrocchi: Prima del match di domenica, le 2 squadre si erano già affrontate in questa stagione, sempre nella 1a Giornata (anticipo di sabato 26 settembre 2020) d’Eccellenza Marche (Campionato poi sospeso causa covid dopo sole 5 giornate e non più ripreso) e sempre al Ciarrocchi, era finita 0-0 (Al 90’espulso Lorenzo Pasqualini del Porto d’Ascoli per doppia ammonizione). Mentre la scorsa stagione (2019/20, poi interrotta dal virus) sempre in Eccellenza Marche (11a giornata d’andata, anticipo di sabato pomeriggio 23 novembre 2019) al Ciarrocchi era finita 1-1 (4’Panichelli [V.P.], 7’Napolano [P.d’A.]).

ECCELLENZA MARCHE 2021-LA RIPARTENZA:

Riepilogo risultati 1a giornata d’andata Girone B di domenica pomeriggio 11 aprile 2021 a porte chiuse:

Atletico Azzurra Colli-Atletico Ascoli 0-0 (All’80’ il neo-entrato Filiaggi dell’Atletico Ascoli ha fallito un rigore, parato dall’estremo locale Alessio Camaioni)

Grottammare-Sangiustese 0-2 (30′ Davide Testa, 51′ Ruzzier)

Porto d’Ascoli-Valdichienti Ponte 0-1 (5′ Federico Palmieri su rigore. In pieno recupero, al 93′ Napolano del Porto d’Ascoli ha fallito un rigore, parato dall’estremo ospite Tavoni)

CLASSIFICA GIRONE B:

Sangiustese 3,
Valdichienti Ponte 3,
Atletico Ascoli 1,
Atletico Azzurra Colli 1,
Porto d’Ascoli 0,
Grottammare 0.

Prossimo turno, 2a giornata d’andata Girone B di domenica 18 aprile 2021 alle ore 16,30 a porte chiuse:

Atletico Ascoli-Grottammare (Gara che si giocherà al Comunale sintetico di Sant’Egidio alla Vibrata [Teramo], dove l’Atletico Ascoli giocherà almeno per ora le sue gare interne) che sarà diretta da Abdelali Sabbouh di Fermo, coadiuvato dagli assistenti: Luca Giretti di Macerata e Stefano Principi di Ancona.

Sangiustese-Porto d’Ascoli che sarà diretta da Gianluca Frizza di Perugia, coadiuvato dagli assistenti: Emanuel Luigi Amorello e Simone Giacomucci, entrambi di Pesaro.

Valdichienti Ponte-Atletico Azzurra Colli

L’ultima volta che Sangiustese e Porto d’Ascoli si sono affrontate in terra maceratese (anche se ora la Sangiustese gioca gare interne a Montegranaro, ossia in terra fermana) risale alla stagione 2016/17 sempre in Eccellenza Marche (13a giornata di domenica 27 novembre 2016) ed al Comunale Villa San Filippo di Monte San Giusto (Macerata) finì 1-0 (37’Cerbone su rigore. Al 72’espulso Nepa del Porto d’Ascoli per gioco falloso) per i locali, allora guidati in panchina da Mirko Cudini.
Al termine di quella stagione la Sangiustese giunta 1a, vinse il Campionato d’Eccellenza Marche approdando in Serie D, mentre il Porto d’Ascoli, allora guidato da Stefano Filippini, chiuse la Regular Season al 7° posto.

Mini Calendario Eccellenza Marche Girone B

STATISTICHE PORTO D’ASCOLI:
Vittorie: 0
Pareggi: 0
Sconfitte: una (0-1 interno col Valdichienti Ponte alla 1a giornata)
Gol fatti: 0
Gol subiti: 1 (in casa)
Differenza reti: -1 (0-1)
Capocannoniere:
Punti interni: 0 (su una gara interna), frutto di un ko interno.
Punti esterni:
Espulsioni (di giocatori): 0
Ammonizioni (di giocatori): 2.
Media inglese: -3

MINI-CALENDARIO PORTO D’ASCOLI RIPARTENZA ECCELLENZA MARCHE 2021:

ANDATA– 1a Giornata, domenica pomeriggio 11 aprile: Porto d’Ascoli-Valdichienti Ponte 0-1 (5′ Federico Palmieri su rigore. In pieno recupero, al 93′ Napolano del Porto d’Ascoli ha fallito un rigore, parato dall’estremo ospite Tavoni); 2a Giornata, domenica 18 aprile ore 16,30: Sangiustese-Porto d’Ascoli ; 3a Giornata, domenica 25 aprile ore 16,30: Grottammare-Porto d’Ascoli; 4a Giornata, domenica 2 maggio ore 16,30: Porto d’Ascoli-Atletico Ascoli; 5a Giornata, domenica 9 maggio ore 16,30: Atletico Azzurra Colli-Porto d’Ascoli.

RITORNO– 6a Giornata, domenica 16 maggio ore 16,30: Valdichienti Ponte-Porto d’Ascoli; 7a Giornata, domenica 23 maggio ore 16,30: Porto d’Ascoli-Sangiustese; 8a Giornata, domenica 30 maggio ore 16,30: Porto d’Ascoli-Grottammare; 9a Giornata, mercoledì 2 giugno ore 16,30: Atletico Ascoli-Porto d’Ascoli; 10a ed ultima Giornata, domenica 6 giugno ore 16,30: Porto d’Ascoli-Atletico Azzurra Colli.

Ecco l’elenco delle 6 squadre dell’ECCELLENZA MARCHE Girone B 2021 ed i loro rispettivi allenatori

ATLETICO ASCOLI (Squadra di Ascoli Piceno, rappresenta l’ex Ciabbino ma in questo mini-Campionato, giocherà le sue gare interne al Comunale sintetico di Sant’Egidio alla Vibrata [Teramo]; neopromosso in Eccellenza avendo vinto la scorsa stagione il Campionato di Promozione Marche Girone B) Allenatore: Antonio Aloisi.
ATLETICO AZZURRA COLLI (Squadra di Colli del Tronto, comune in provincia di Ascoli Piceno. La scorsa stagione è giunta 12a in Eccellenza Marche Girone B) Allenatore: Peppino Amadio.
GROTTAMMARE (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Ascoli Piceno. La scorsa stagione giunto 14°in Eccellenza Marche. Sarà la sua 14a partecipazione nel Massimo Campionato Regionale). Allenatore: Massimiliano Zazzetta.
PORTO D’ASCOLI (Squadra dell’omonima stazione balneare del comune di San Benedetto del Tronto [Ascoli Piceno], di cui non costituisce frazione, ma parte integrante. La scorsa stagione è giunto 4°in Eccellenza Marche ed ha disputato la finale della Coppa Italia Regionale, venendo sconfitto dalla Forsempronese. Sarà la sua 7a partecipazione nel Massimo Campionato Regionale). Allenatore: Davide Ciampelli (che ad ottobre 2020 aveva rilevato l’esonerato Donatello Zappalà).
SANGIUSTESE (Squadra di Monte San Giusto, comune in provincia di Macerata, ma gioca le sue gare interne al Comunale La Croce di Montegranaro [Fermo]. Era direttamente retrocessa in Eccellenza dalla Serie D Girone F dove la scorsa stagione è giunta 15a) Allenatore: Roberto Vagnoni (che ha rilevato Manolo Manoni, esonerato durante l’interruzione del Campionato)
VALDICHIENTI PONTE (Squadra di Morrovalle [Macerata] e gioca le sue gare interne al Comunale Villa San Filippo di Monte San Giusto [Macerata]. La scorsa stagione giunto 10°nel suo primo Campionato d’Eccellenza Marche). Allenatore: Luigi Giandomenico

In neretto le squadre che hanno già sostituito l’allenatore iniziale.

CAMPI DI GIOCO DELLE 6 SQUADRE D’ECCELLENZA MARCHE GIRONE B 2021:

ATLETICO ASCOLI: vista indisponibilità del Picchio Village, Strada della Bonifica, 8- Ascoli Piceno, giocherà sue gare interne al Comunale sintetico di Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo), Via Gabriele D’Annunzio.
ATLETICO AZZURRA COLLI: Comunale Colle Vaccaro, Via Colle Vaccaro-Colli del Tronto (Ascoli Piceno)
GROTTAMMARE 1899: Comunale Filippo Pirani, Via San Martino – Grottammare (Ascoli Piceno)
PORTO D’ASCOLI: Comunale Ciarrocchi, Via Sturzo – Porto d’Ascoli (Ascoli Piceno)
SANGIUSTESE: Comunale La Croce, Via La Croce – Montegranaro (Fermo)
VALDICHIENTI PONTE: Comunale Villa San Filippo, Via Magellano- Monte San Giusto (Macerata).


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.