Ore di grande attesa per il tifo rossoblu.

Oggi, 15 aprile, prima udienza al Tribunale di Ascoli Piceno sulla crisi societaria della Samb e sulle istanze di fallimento presentate da aziende e fornitori. Sempre oggi i giocatori della Samb hanno diffuso una nota stampa: “La proprietà ci deve oltre 900 mila euro di stipendi arretrati”.

Qui il nostro articolo precedente

I giocatori della Samb scrivono al Tribunale di Ascoli: “La proprietà ci deve oltre 900mila euro di stipendi arretrati”

Seguiremo “live” quello che succederà all’interno del Tribunale ascolano.

AGGIORNAMENTO ORE 13.15 Udienza conclusa al Tribunale di Ascoli Piceno, clicca qui per le ultimissime notizie e prime dichiarazioni dell’Avv. Mario Pianese, legale dei ricorrenti per istanza fallimento: “Giudice valuterà la richiesta di concordato in bianco. Ma tempi strettissimi”.

I nostri video dal capoluogo

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.