COSSIGNANO – Di seguito una nota, giunta in redazione, del vice sindaco di Cossignano, Angelo Carlini.

Anche Cossignano ha un albo delle Associazioni.

Dico finalmente perchè da oggi tutte le associazioni, costituite e costituende, i gruppi di volontariato e qualsiasi forma di aggregazione vengono riconosciuti come parte attiva ed integrante dell’attività sociale, senza alcuna forma di esclusione.

Dico finalmente perchè attraverso la Consulta, la riunione di tutte le associazioni, tutti i gruppi o comitati hanno una voce ed una rilevanza.

Ci auguriamo che questo strumento sia la chiave per migliorare l’offerta di Cossignano e garantire una ripartenza delle attività del volontariato post Covid.

Ringrazio le Associazioni che hanno condiviso la bozza di proposta proponendo modifiche costruttive.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.