Di Federica Pilotti

GROTTAMMARE – Il bilancio del sindaco Enrico Piergallini sulla stagione precedente a Grottammare è complessivamente positivo. La prospettiva per quest’anno è di tentare di fare meglio a partire già da metà giugno 2021

Il primo cittadino dichiara a Riviera Oggi: “La Regione Marche ha organizzato un incontro al fine di presentare quali potrebbero essere le bozze per gestire spiagge libere e private. Ad un costo notevole, di 28 mila euro, verrà riproposto il servizio degli steward, assistenti delle spiagge libere e dei distanziatori, dando a turisti e cittadini la possibilità di ritagliarsi un’area di 16 metri quadrati per poter circoscrivere il perimetro in maniera precisa. Si sta già costruendo, per quanto riguarda gli eventi di accoglienza, un calendario di circa 25 eventi già attuato la scorsa stagione, con risultati positivi e riproposto quest’anno con qualche variazione”.

Infine, il sindaco comunica la già avviata pulizia delle spiagge già dall’inizio di aprile, che verrà completata nell’imminenza dell’apertura della stagione.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.