ACQUAVIVA PICENA – “A nome dell’amministrazione comunale di Acquaviva Picena esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia di Adele Cappelli, per la sua scomparsa”.

Così il sindaco di Acquaviva, Pierpaolo Rosetti, in una nota il 10 aprile: “Con lei a settembre 2020, un anno difficile, Acquaviva ha partecipato all’evento nazionale ‘Una boccata d’arte’, con importanti risultati per il nostro borgo”.

Ascolana, è stata insegnante di Accademia delle belle arti di Urbino ma anche organizzatrice di mostre ed eventi.

“Grazie Adele per il tuo impegno, grazie per aver scelto Acquaviva Picena” conclude il primo cittadino.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.