MONTEPRANDONE – “Vista la situazione dei contagi sul nostro territorio, insieme al vicesindaco con delega all’istruzione Daniela Morelli, in accordo con la Dirigente Scolastica Francesca Camaiani, abbiamo deciso di effettuare uno screening sugli studenti dell’Istituto Comprensivo di Monteprandone”

Così il sindaco di Monteprandone, Sergio Loggi, in una nota diffusa il 9 aprile: “L’indagine con tampone rapido sarà su base volontaria, gratuita e riservata solo agli studenti. Si partirà già questo weekend, dagli alunni della scuola primaria di via Benedetto Croce e successivamente si passerà agli altri plessi”.

Loggi prosegue: “Sarà la scuola a comunicare alle famiglie, attraverso la piattaforma Web, i giorni e gli orari in cui gli alunni dovranno presentarsi alla postazione drive-in presso il Palazzetto dello Sport di San Benedetto del Tronto. Ringrazio il Direttore dell’Area Vasta 5, Cesare Milani, per aver attivato in poco tempo lo screening”.

Appello finale del sindaco alle famiglie: “È importante aderire per prevenire il contagio in un ambito, quello scolastico, che dobbiamo tutelare quanto più possibile”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.