SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 10 aprile ricorre il trentennale della sciagura del “Moby Prince”, il traghetto che il 10 aprile del 1991 entrò in collisione con la petroliera Agip Abruzzo al largo del porto di Livorno prendendo fuoco. Nel rogo morirono 140 delle 141 persone a bordo, tra cui il sambenedettese Sergio Rosetti.

Per ricordare la tragedia, l’amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto ha organizzato per domani venerdì 9 aprile alle ore 15, in diretta sul canale YouTube del Comune, una commemorazione pubblica.

Nel corso della diretta sarà proposta la registrazione televisiva dello spettacolo teatrale “M/T Moby Prince” realizzato in collaborazione con l’associazione “140 Familiari delle Vittime Moby Prince”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.