MCERATA – Il mister del Matelica Gianluca Colavitto commenta Matelica-Samb 1-0. “Abbiamo preparato bene la partita perché sapevamo che la Smab è una squadra importante e che avrebbe buttato il cuore ma i miei ragazzi volevano vincere ci siamo riusciti per l’ennesima volta”.

“Poteva finire anche in parità ma il nostro portiere ci ha messo una pezza, un’iniezione di fiducia per questo ragazzo così giovane. I giocatori mi hanno fatto un regalo di Pasqua e adesso si riposeranno. Complimenti a loro”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.