CUPRA MARITTIMA/MONTEPRANDONE – Giornata impegnativa, quella del 29 marzo, per i Vigili del Fuoco.

Nel tardo pomeriggio pompieri sambenedettesi impegnati a Cupra Marittima per sterpaglie in fiamme a Contrada San Michele.

Colleghi ascolani, invece, nelle campagne di Monteprandone per altre sterpaglie in fiamme. Un denso fumo si era levato in cielo.

Interventi ancora in corso.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.