SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Staffetta enogastronomica dedicata alla vongola Venus Gallina all’Alberghiero “Buscemi” di San Benedetto dal 22 al 26 marzo.

Di seguito una nota dell’istituto sambenedettese.

L’idea è nata con l’obiettivo di valorizzare la vongola tipica della costa marchigiana.

In particolare quella del nostro areale dove,  grazie alle ottime caratteristiche delle acque e ai fondali sabbiosi, acquisisce importanti e significative peculiarità organolettiche e nutrizionali.

La Venus è un prodotto pescato e non di allevamento e grazie al lavoro dei consorzi di pescatori un terzo del prodotto nazionale pescato proviene dalle Marche. 

Bisogna dire che la nostra vongola è molto delicata e soggetta alle variazioni ambientali e al tipo di particellato organico all’ossigenazione delle acque. Questi aspetti possono impedire la normale crescita e riproduzione della vongola. 

La possiamo considerare un vero indicatore ambientale.

Grazie all’organizzazione dei consorzi, regolamentando lo sforzo di pesca, e il riposo di due mesi da aprile ad ottobre (periodo della riproduzione) ed uno facoltativo si riesce ad offrire un prodotto quantitativamente costante durante tutto l’anno ed a prezzi calmierati. 

L’alta qualità di questa vongola e le sue peculiarità bromatologiche saranno ancor più valorizzate dal progetto messo a punto dal nostro Istituto alberghiero “F. Buscemi”.

A due passi dalla banchina d’attracco delle vongolare e della Capitaneria di Porto.

Il lavoro eseguito dai docenti di enogastronomia e di accoglienza turistica e dagli studenti in collaborazione con Il comandante della Capitaneria di Porto ed il Covopi, hanno permesso la realizzazione del progetto.

La progettualità si è sviluppata in una serie di eventi dove la Venus è stata valorizzata sia nella sua semplicità che in compagnia di alcuni ingredienti tipici del territorio. 

La ricerca e la sperimentazione fanno parte della Mission dell’Alberghiero “Buscemi” ed ha caratterizzato tutti gli eventi.

Ad esempio i gruppi di lavoro composti dai docenti dei tre settori hanno ideato combinazioni originali delle varie preparazioni.

La Giuria composta dalla dirigente scolastica Manuela Germani, dal Dsga Camillo Guidotti e dal professor Maurizio De Renzis docente esterno di Enogastronomia nominerà la squadra vincitrice. La giornata conclusiva è in modalità on line, in diretta nei social del nostro istituto.

Hanno partecipato alla Staffetta 7 squadre dei settori Enogastronomia, Sala e Vendita, Pasticceria, Accoglienza Turistica:

1° squadra professor Alessio Vallesi (Enogastronomia), studentesse: 4C ENO Eleonora Marchetti, Veronica Calabrese, Maria Sole Ricci ed Elisa Vagnoni. Il Menu presentato: 1 piatto Tonnarello Venus Day. 2 piatto, antipasto, Orzotto con Cocottina di mare.

2°squadra professoressa Micaela Duranti (Enogastronomia), studentesse: 3B ENO Hike hoxha, Martina Capretti, Sofia Tiburzi, Flavia Nico, Alina Goncerauc.  fagottino di mare su vongola “Venu” 2 piatto: bocconcini di rana pescatrice su salsa “Venus”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.