FERMO – Controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Fermo in questi giorni nel Fermano.

I militari hanno rintracciato un 48enne della provincia, già gravato da precedenti, e condannato per violenza sessuale ai danni di minore tra il 2007 e 2008 nelle Marche.

L’uomo è stato portato in carcere dove sconterà una pena di un anno e sei mesi, si legge nella nota stampa diffusa il 26 marzo dell’Arma fermana.

Oltre all’operazione appena citata, militari impegnati anche nel rispetto delle norme anti-Covid, sei persone multate: tre per mancato distanziamento in auto e le altre tre per assembramenti inopportuni.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.