COLONNELLA – Colonnella aderisce a “L’Ora della Terra 2021” e domani 27 marzo, dalla ore 20.30 alle 21.30, spegnerà l’illuminazione pubblica del centro storico, come gesto tangibile di partecipazione all’iniziativa promossa del Wwf.

 L’Amministrazione comunale invita anche la popolazione a partecipare alla mobilitazione rimanendo al buio, almeno per qualche minuto, nelle proprie case domani sera: “Sarà un bel gesto per prendere parte a un momento così importante e per sentirci tutti più vicini e partecipi a un obiettivo comune, soprattutto in questo periodo storico in cui a regnare, purtroppo, è solo la distanza. Sarà la dimostrazione che insieme si può fare la differenza”, dichiara l’Amministrazione, facendo propri i valori dell’Ora della Terra.

Earth Hour (Ora della Terra) è un inno collettivo alla bellezza e alla fragilità del Pianeta e un grido per fermarne la distruzione. Il Wwf promuove da più di dieci anni questa grande mobilitazione internazionale mirata proprio a incrementare la consapevolezza del valore della natura e della biodiversità da parte dell’opinione pubblica in tutto il mondo. Saranno quindi tantissime le città che parteciperanno anche quest’anno all’iniziativa, in Italia e in tutti i Continenti. E Colonnella, nel suo piccolo, vuole fare la sua parte e partecipare con senso di responsabilità e convinzione. Nella Val Vibrata, anche i comuni di Corropoli e Tortoreto parteciperanno alla mobilitazione. 

“Tra i nostri obiettivi c’è sempre stato quello di mettere in atto politiche ispirate alla tutela dell’ambiente, al risparmio energetico e all’utilizzo di fonti di energia rinnovabili. Ci sentiamo quindi molto vicini ai valori e agli intenti di un’iniziativa così nobile”, concludono dall’Amministrazione comunale.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.