AGGIORNAMENTO ORE 17.45

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 17 decessi. Uno al Madonna del Soccorso di San Benedetto.

Qui la scheda Arancio 25032021 ore 18

AGGIORNAMENTO ORE 12

Non ha forse l’intensità di dieci giorni fa, quando si registravano oltre 80 nuovi ricoverati in 24 ore nelle Marche, ma anche nell’ultimo giorno questa cifra si è attestata oltre le 60 unità (precisamente 64). Resta dunque importante la pressione sulle strutture ospedaliere marchigiane per i malati di Covid-19, con numeri che iniziano davvero ad approssimarsi al picco raggiunto un anno fa a fine marzo.

I ricoverati di terapia intensiva sono infatti 157 (+1), rispetto al picco di 169 di un anno fa. Va meglio nelle terapie semi-intensive (207, -2 rispetto a ieri e -12 sulle 48 ore), aumentano i ricoveri ordinari (597, +3), mentre il totale è di 961 (+2). Si rischia insomma di superare quota mille ricoverati, quando, da ottobre a febbraio, non si era mai superato il livello di 700 ricoverati.

Qui scheda completa: Gialla 25032021 ore 12

AGGIORNAMENTO ORE 9.30

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5697 tamponi: 3162 nel percorso nuove diagnosi (di cui 980 nello screening con percorso Antigenico) e 2535 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 19,6%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 621 (133 in provincia di Macerata, 225 in provincia di Ancona, 138 in provincia di Pesaro-Urbino, 54 in provincia di Fermo, 50 in provincia di Ascoli Piceno e 21 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (74 casi rilevati), contatti in setting domestico (168 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (183 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (5 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti in setting assistenziale (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (2 casi rilevati), screening percorso sanitario (3 casi rilevati) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 182 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 980 test e sono stati riscontrati 77 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari all’8%.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.