GROTTAMMARE – L’associazione I Care- Organizzazione di Volontariato (OdV)– ha organizzato per mercoledì 24 marzo alle 18.30 una conferenza online (webinar) sulla tragica situazione nella Repubblica del Congo.

L’evento “Il tuo cellulare contiene un segreto”, si propone di illustrare la situazione che da 25 anni insanguina questo paese, in bilico tra guerre e violenze di ogni genere, per le sue risorse naturali: legno, cobalto, coltan, oro, zinco, uranio, stagno, argento, carbone, magnese, tugsteno, cadmio, petrolio, materie prime che fanno gola a tutto il mondo.

Per coltan si intende la contrazione di columbite-tantalite, il cui valore dipende proprio dall’alto o meno tenore di tantalite. Ciò che viene estratto infatti è ad alto contenuto di tantalite, da qui il suo valore elevato e la necessità da parte delle industrie dell’informatica di avere il coltan congolese. La terra rara viene sfruttata per la fabbricazione di telecamere, cellulari e molti altri apparecchi elettronici.

Inoltre, nelle miniere illegali della Repubblica del Congo dove ricordiamo essere morto il nostro ambasciatore Attanasio, lavorano circa 40 mila minori. La gran parte di loro lavora senza alcuna protezione, a mani nude e in condizioni estreme anche per più di dodici ore al giorno, riscuotendo salari da fame.

L’Associazione I Care ha assicurato di aiutare la campagna di Amnesty International, che da anni si è attivata per cessare il disumano sfruttamento di innocenti bambini e per evitare la distruzione di un paese.

Di seguito i link per collegarsi al webinar:

https://www.assoicare.org/live/                                                                      https://www.facebook.com/AssoICare/live

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.