AGGIORNAMENTI RICOVERATI

L’impressione è che si stia giungendo verso un picco della cosiddetta terza onda, almeno a giudicare dalla flessione della curva dei ricoverati il cui numero assoluto ha smesso di crescere con l’impeto della scorsa settimana e, soprattutto, si registra per la prima volta una stabilizzazione del numero delle terapie intensive e invece una riduzione importante delle semi-intensive (più che compensate dall’aumento dei ricoveri ordinari, però).

Occorrerà attendere almeno un’altra settimana per capire se è in atto una nuova tendenza o meno. I numeri restano importanti, molto vicini al picco assoluto della fine del marzo scorso (169 terapie intensive). Negli ultimi giorni il dato dei nuovi ricoverati nelle ventiquattro ore ha mostrato una incidenza leggermente inferiore rispetto a qualche giorno fa, ma è ancora un dato molto elevato.

Terapia intensive 140 (-1).

Terapie semi-intensive 205 (-13)

Ricoveri non intensivi: 530 (+19).ù

Totale: 895 (+5).

Ricoverati nelle ultime 24 ore: 73.

Qui la scheda Gialla 20032021 ore 12

AGGIORNAMENTO ORE 17.45

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 8 decessi. Zero nel Piceno.

Qui la scheda Arancio 20032021 ore 18

***

AGGIORNAMENTO ORE 11

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 6616 tamponi: 3859 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1121 nello screening con percorso Antigenico) e 2757 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 22,2%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 856 (148 in provincia di Macerata, 286 in provincia di Ancona, 227 in provincia di Pesaro-Urbino, 85 in provincia di Fermo, 70 in provincia di Ascoli Piceno e 40 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (89 casi rilevati), contatti in setting domestico (212 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (333 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (14 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (2 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (3 casi rilevati), screening percorso sanitario (3 casi rilevati). Per altri 198 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1121 test e sono stati riscontrati 90 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari all’8%.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.