SAN BENEDETTO – La Regione Marche se ne sta strafregando della Sanità picena. Eppure sei mesi fa in campagna elettorale gli attuali rappresentanti eletti a settembre sembravano aver scoperto le soluzioni di tutti i mali della Sanità Picena: due ospedali di Primo Livello, azienda sanitaria eccetera.

Dopo il presente incontro ne abbiamo in programma un altro con  l’assessore della Regione Marche,  Filippo Saltamartini. A dir la verità avrei preferito farlo con Guido Castelli che, nella campagna elettorale dello scorso autunno, era stato il più “spregiudicato” nelle promesse per i cittadini ascolani, sambenedettesi e dintorni. Purtroppo l’avvocato originario di Offida ed ex sindaco di Ascoli ha preferito… cambiare assessorato. Chissà perché!?

Preghiamo comunque sia lui che Saltamartini di ascoltare quanto è stato detto qui, in un incontro in modalità remota,  tra il sottoscritto e i due esponenti del Partito Democratico sambenedettese.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.