SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Caritas diocesana rinnova la disponibilità dei suoi servizi anche in zona rossa: in caso di prenotazione è necessaria l’autocertificazione.

In seguito all’ordinanza che restringe le misure di spostamento istituendo la “zona rossa” nella Regione Marche da lunedì 15 marzo, la Caritas diocesana ha rimodulato i suoi servizi:

  • il centro d’ascolto è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 al numero 0735 588785;
  • il servizio mensa sarà disponibile solo d’asporto, aperto tutti i giorni dalle 12.30 alle 13;
  • la condivisione viveri è possibile solo su appuntamento al numero 0735 588785;
  • il servizio docce è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 9.30;
  • il servizio vestiario solo su appuntamento al numero 0735 588785;
  • il poliambulatorio necessita di una prenotazione obbligatoria al numero 0735 588785.

Per ogni esigenza è possibile contattare il Centro d’ascolto, il servizio di posta elettronica caritasbt@libero.it o le pagina Facebook “Caritas San Benedetto del Tronto” e Instagram “caritasbt”, sempre attivi. In più, è possibile consultare il sito ufficiale  www.caritasanbenedetto.it

Si ricorda che per raggiungere la Caritas diocesana in caso di prenotazione dei servizi è necessario portare con sé l’autocertificazione compilata.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.