SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A seguito della comunicazione di un operatore mensa contagiato da Covid- 19 che ha prestato servizio presso la cucina del plesso Marchegiani, con ordinanza sindacale è stata disposta la sospensione, in via cautelare, del servizio di refezione scolastica nei plessi “Marchegiani” e “Bice Piacentini” a partire da lunedì 15 marzo e sino a venerdì 19 marzo compreso.

Ciò viene riferito, nella tarda mattinata del 12 marzo, dal Comune di San Benedetto.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.