SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La squadra è forte e il mister ci sta dando tanto: dobbiamo fare di tutto per salvarci”: a dirlo è Alessio Cerci, ex giocatore della Nazionale Italiana ai Mondiali di Rio 2014, oggi all’Arezzo. Stampa aretina che chiede a Cerci: “Oggi a San Benedetto anche il pareggio sarebbe stato stretto”, trovando la condivisione dell’attaccante ex Torino.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.