Crescono ancora i contagiati accertati al Covid-19 nelle principali città marchigiane e picene, secondo il report della Regione Marche. Le zone dove la crescita continua ad essere più spiccata sono ancora nell’Anconetano e nella Riviera delle Palme, mentre i numeri sembrano consolidarsi, o in qualche caso ridursi, in altre aree regionali (ad esempio ad Ascoli).

Nei numeri seguenti, sono riportati: il numero di contagiati attuali, quindi al 2 marzo, mentre tra parentesi il numero dei positivi al Covid-19 relativi rispettivamente al 28, 25 e al 23 febbraio.

In grassetto le città dove l’indice è in aumento rispetto all’ultima rilevazione del 28 febbraio.

Ancona 857 (826, 753, 711)

Jesi 477 (435, 387, 311)

Senigallia 400 (372, 311, 294)

Fano 223 (231, 225, -)

Pesaro 377 (338, 334, 322)

Civitanova 248 (247, 226, 226)

Macerata 162 (151, 148, 129)

Fermo 106 (103, 101, 102)

Porto Sant’Elpidio 128 (130, 127, 118)

Porto San Giorgio 60 (52, 50, 53)

Sant’Elpidio a Mare 67 (69, 62, 57).

San Benedetto 254 (243, 211, 172)

Ascoli 131 (133, 141, 148)

Grottammare 74 (60, 61, 50)

Monteprandone 69 (59, 52, 41)

Cupra Marittima 71 (68, 51, 35)

Castel di Lama 17 (20, 21, 21))

Spinetoli 20 (21, 15, 15)

Acquaviva 18 (20, 16, 14)


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.