SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Polfer in azione nei giorni scorsi.

Controlli e provvedimenti nelle stazioni di Marche e Abruzzo.

Un arresto e sei denunce da parte della Polizia Ferroviaria.

Tra i reati contestati la resistenza a pubblico ufficiale con tanto di sputo a capotreno alla richiesta di biglietto, interruzione di servizio pubblico, un carrello della spesa lanciato sui binari, pendolare ferita da una valigia fatta cadere apposta e provvedimenti restrittivi non rispettati.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.