SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una fresa più potente di quella finora utilizzata è arrivata stamane, primo marzo, al Molo Sud di San Benedetto del Tronto per rendere più rapido e efficace l’intervento di realizzazione della “trincea” larga circa 20 centimetri che, sviluppandosi per circa un chilometro, accoglierà le linee elettriche di alimentazione dei 77 punti luce che illumineranno la passeggiata.

Con l’occasione saranno posati anche i cavi della fibra ottica necessari per una futura realizzazione di un impianto di videosorveglianza.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.