SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Malviventi in azione nell’area portuale di San Benedetto.

Un peschereccio ha subito un furto al porto, rubata nella tarda serata del 28 febbraio della strumentazione di pesca.

Allertate le Forze dell’Ordine e la Capitaneria. Nella mattinata del primo marzo l’armatore presenterà denuncia facendo un inventario di ciò che manca ed è stato rubato dall’imbarcazione.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.