SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fine settimana da dimenticare lungo la costa.

Tra la serata del 27 e le prime ore del 28 febbraio due episodi gravi accaduti in Riviera.

Nella serata di sabato rissa violenta e sanguinosa in via Manara fra un gruppetto di persone (italiane e straniere secondo le prime indiscrezioni) per futili motivi, in fase di accertamento da parte della Polizia di Stato sambenedettese. Cinque feriti, portati al vicino ospedale di San Benedetto. Non sono esclusi provvedimenti dal Commissariato nelle prossime ore.

Poco dopo una bottiglia incendiaria è stata tirata addosso ad un bar di Porto d’Ascoli in via Laureati, la struttura era chiusa. Fortunatamente danni lievi e nessuna conseguenza a persone. Sul posto carabinieri e Vigili del Fuoco. Anche in questo caso indagini in corso per risalire ai responsabili.

Al momento sono esclusi atti intimidatori, ipotizzata una bravata, ma gli inquirenti vogliono fare comunque luce piena sulla vicenda e saranno analizzati i filmati della videosorveglianza presente in zona.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.