SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb si prepara alla sfida contro il Sudtirol che si giocherà d’anticipo sabato 27 alle ore 15 al “Riviera”. I biancorossi occupano attualmente la terza posizione in classifica a quota 49 (a pari punti col Perugia, che però ha due gare ancora da recuperare) a -5 dal Padova. Nelle ultime 5 partite hanno raccolto due vittorie, una sconfitta e due pareggi. Questo è il cammino, nell’ultimo mese, della formazione altoatesina:

Sudtirol-Matelica 4-2

Gubbio-Sudtirol 1-2

Sudtirol-Feralpisalò 0-2

Carpi-Sudtirol 0-0

Sudtirol-Padova 1-1

Proprio nella scorsa giornata è andato in scena il big match tra il Sudtirol e la capolista Padova, con le due squadre che si sono divise la posta in palio (1-1). Un’ottima prestazione da parte degli altoatesini, più volte vicini al secondo gol, che testimonia il grande equilibro di questo campionato con nessuna squadra che fino ad ora sta prendendo il largo.

Al “Druso” i padroni di casa sono passati in vantaggio al 35’ con un gran contropiede di Fink rifinito dall’ex di turno Voltan. A dieci minuti dal termine però, sono stati bravi i patavini a riacciuffarla grazie ad un colpo di testa di Curcio sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Mister Stefano Vecchi dovrà fare i conti con diverse assenze. Mancherà infatti lo squalificato Fink, oltre agli infortunati Gatto e Odogwu. Da valutare le condizioni di Marchi, ancora non al 100%, che potrebbe partire dalla panchina. Torna invece a disposizione il difensore classe ‘91 Malomo.

Con 40 gol fatti e 20 subiti il Sudtirol è sia il terzo miglior attacco del girone (in termini realizzativi fanno meglio solo Padova e Perugia) sia la terza miglior difesa (biancorossi capaci in ben 12 occasioni di mantenere la porta inviolata).

All’andata la sfida terminò con un pareggio a reti bianche e in quell’occasione fece il suo esordio sulla panchina rossoblu mister Mauro Zironelli. L’ultimo precedente al “Riviera” tra le due squadre risale alla stagione 2018/19 e finì 1-0 per la Samb con la marcatura decisiva di Di Massimo.

L’arbitro della sfida sarà il signor Paolo Bitonti della sezione di Bologna. Gli assistenti saranno Giorgio Lazzaroni di Udine e Thomas Minutti di Maniago (Pordenone). Quarto uomo Alberto Ruben Arena di Torre del Greco, Napoli.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.