AGGIORNAMENTO L’ordinanza di Acquaroli è attesa per venerdì mattina e dovrebbe coprire almeno una settimana.

ANCONA – Come noto, molte regioni hanno proposto al governo di ripristinare la didattica a distanza nelle scuole superiori, al fine di contrastare la diffusione del coronavirus Covid-19. Ipotesi che esponenti governativi hanno rigettato, soprattutto perché dalle stesse regioni arrivava in contemporanea la richiesta di riaperture di ristoranti e attività, in contrasto con l’azione di chiusura delle scuole.

Ad ogni modo il giornale specializzato “Orizzonte Scuola” ha anticipato che il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli starebbe pensando ad una ordinanza con la quale disporrebbe il ritorno della didattica a distanza per tutte le scuole superiori della regione (forse a partire da sabato 27 febbraio) e per quelle medie della provincia di Ancona.

Nelle prossime ore si conosceranno meglio gli eventuali dettagli.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.