AGGIORNAMENTO ORE 17.45

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 10 decessi. Uno al Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto, 92enne di Grottammare.

Qui la scheda Arancio 24022021 ore 18 ok

AGGIORNAMENTO ORE 12 RICOVERATI

Sesto giorno consecutivo di aumento del numero dei ricoverati per covid-19 nelle Marche: +6 rispetto a ieri, +40 rispetto ad una settimana fa. E inizia a preoccupare di nuovo soprattutto il numero delle terapie intensive e semi-intensive, giunto a quota 244, appena 4 unità in meno rispetto al picco registrato nella seconda ondata, lo scorso 15 gennaio.

Aumentano infatti soprattutto i ricoveri in intensiva (84, non accadeva dal 19 gennaio, +6 rispetto al giorno precedente), scendono invece le terapie semi-intensive (160, -3), aumentano leggermente anche i ricoveri ordinari (395, +3).

Alta però l’incidenza dei nuovi ricoverati: sono stati ben 62, un numero che non veniva toccato da settimane. Soltanto l’elevato numero dei dimessi (51), ha impedito un aumento ulteriore del carico ospedaliero.

I numeri ci indicano dunque una circolazione del virus molto accentuata, come dimostrano tra l’altro gli incrementi sul numero di casi registrati: dopo Ancona, l’epidemia si sta affermando anche in zona, come il Piceno, che dopo la fiammata autunnale era riuscito a limitare i contagi contribuendo, tra l’altro, a mantenere l’intera regione in un “colore” più tenue rispetto alla media delle altre province.

Qui scheda completa: Gialla 24022021 ore 12

AGGIORNAMENTO ORE 10.30

Aumento di casi nel Piceno, nelle ultime 24 ore, di Coronavirus. Novanta positivi accertati, un numero sicuramente alto rispetto agli ultimi giorni e settimane. Nelle Marche 616 casi, come a novembre scorso. Di seguito il bollettino integrale diffuso nella mattinata del 24 febbraio dalla Regione Marche.

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5953 tamponi: 3476 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1047 nello screening con percorso Antigenico) e 2477 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 17,7%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 616 (96 in provincia di Macerata, 266 in provincia di Ancona, 116 in provincia di Pesaro-Urbino, 26 in provincia di Fermo, 90 in provincia di Ascoli Piceno e 22 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (72 casi rilevati), contatti in setting domestico (125 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (241 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (11 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (2 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (4 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (31 casi rilevati), screening percorso sanitario (2 casi rilevati) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 127 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1047 test e sono stati riscontrati 91 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 9%.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.