SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una ammonizione probabilmente evitabile – nel senso che il fallo commesso era tutt’altro che cattivo – è costata la squalifica per somma di ammonizioni per Ruben Botta, che salterà quindi la sfida di sabato contro il Sudtirol, seconda forza del campionato.

Un’assenza pesante per mister Montero, chiamato a riscattare un periodo tutt’altro che positivo (un punto in tre partite per l’allenatore, 8 gol presi, 3 segnati), con 2 punti in 5 partite complessive.

Nel Sudtirol invece squalificato Hannes Fink.

Ettore Marchi della Vis Pesaro ha ricevuto due giornate di squalifica, pur senza essere espulso, per parole offensive nei confronti della terna arbitrale, più una giornata per somma di ammonizioni (potrebbe quindi saltare la sfida con la Samb).

Squalificati inoltre nel girone B della Serie C Luca Bruno del Fano, Andrea Signorini del Gubbio, Riccardo Calcagni del Matelica, Carlo Crialese e Christian Oulai del Perugia, Guido Visentin della Virtus Verona.

Intanto i rossoblu sono tornati ad allenarsi al Samba Village: addominali in palestra, poi squadra divisa in due gruppi che si sono alternati: un gruppo ha lavorato in palestra e un altro ha svolto un circuito tecnico e un lavoro aerobico.
Differenziato per Bacio Terracino e Maxi Lopez. Fastidio muscolare per Lombardo che ha svolto una seduta personalizzata.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.