SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Su iniziativa di U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo), che invita tutti i teatri italiani a illuminare e tenere aperti simbolicamente i propri edifici la sera del 22 febbraio dalle 19.30 alle 21.30, affinché questi luoghi tornino ad essere i motori della vita della comunità, anche le porte del Cineteatro San Filippo Neri si riapriranno lunedì sera in modo simbolico, per mostrare solidarietà a tutti i teatri che negli scorsi mesi hanno dovuto rinunciare ad accendere le loro luci.

A causa della pandemia da Covid19, infatti, che ha costretto i teatri di tutta Italia ad interrompere la propria stagione teatrale, questo gesto vuole essere anche un invito a tutti gli amanti del teatro a testimoniare la propria vicinanza con la presenza davanti al teatro più vicino o che sta più a cuore, magari girando un video o scrivendo cosa significa per loro vedere i teatri chiusi.

I video e i racconti possono essere condivisi usando l’hashtag #facciamolucesulteatro e taggando il cineteatro San Filippo Neri (@cineteatrosfn), oppure mandandoli via mail all’indirizzo: caleidoteatro@gmail.com o su Whatsapp al 389 1463537.

Tutti i contenuti saranno pubblicati lunedì sera tra le 19.30 e le 21.30, per tornare simbolicamente a incontrare quella parte essenziale e indispensabile senza la quale il teatro non può esistere: il pubblico.

Per informazioni:
Fb Cineteatro San Filippo Neri
Ig cineteatrosfn
Tel. 389 1463537
Mail caleidoteatro@gmail.com


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.