MONTEPRANDONE – Sopralluogo del sindaco Sergio Loggi e dell’assessore alla Viabilità Fernando Gabrielli, questa mattina lunedì 22 febbraio, in via Spiagge, dove sono partiti i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della viabilità. 

Nello specifico nel tratto interessato verranno demoliti i manufatti danneggiati e realizzate opere di contenimento della scarpata. Sarà anche ripristinata la carreggiata stradale mediante demolizione e rifacimento della fondazione stradale e la successiva pavimentazione in asfalto. 

La progettazione è stata affidata allo Studio Tecnico d’Ingegneria dell’ingegner Quintilio Siquini, i lavori  sono realizzati dalla ditta Elettro Stella srl di Monsampolo del Tronto e finanziati con fondi regionali per l’emergenza neve 2017. 

Lo scorso anno, infatti, il Comune di Monteprandone aveva ottenuto 295.000 euro, di cui 215.000 euro per via Spiagge e 80.000 per via Montetinello, lavori già partiti lunedì scorso. 

Fino alla fine dei lavori, la circolazione in via Spiagge, nel tratto interessato dal cantiere, sarà regolata a senso unico alternato, come previsto con ordinanza della Polizia Locale. 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.